Anteprime HarperCollins Italia di Aprile

Salve a tutti lettori,
ben tornati sul blog. Perdonate l'assenza, ma sono giorni difficilissimi questi! Anche perché sto organizzando varie cose per il blog e passo molto tempo a leggere e-mail... tuttavia sono progetti che gradirete di sicuro con quelle sorpresine che vi fanno impazzire! Vi anticipo già che domani molto probabilmente sarò assente e l'appuntamento con il Can't miss this month andrà online prossimamente... Ma torniamo a noi: oggi quattro anteprima di romanzi in uscita ad Aprile che non dovete lasciarvi scappare... per nessun motivo! Protagonista di oggi sarà la HarperCollins Italia che ci delizia con le sue meravigliose novità che fanno palpitare i cuoricini di noi lettori.
Direi, quindi, di iniziare subito.

Titolo: Ovunque con te
Editore: HarperCollins Italia
Collana: hc
Data di uscita: 14 aprile 2016
Pagine: 480
Trama: Emily ha 17 anni ed è felice della propria vita così com'è. Certo, non può negare di essere curiosa riguardo al suo padre biologico, quello che ha preferito unirsi a un club di motociclisti - il Regno del Terrore - piuttosto che essere genitore. Quando però una timida visita si trasforma in una lunga vacanza estiva tra parenti che non sapeva di avere, una cosa le è chiara: niente è come sembra. Il club, suo padre, e nemmeno Oz, un ragazzo che ti ipnotizza con i suoi occhi blu e che può aiutarla a capire quella vita. Oz desidera una cosa sola: unirsi al Regno del Terrore. Loro sono quelli buoni. Proteggono la gente. Loro sono... una famiglia. Mentre Emily è in città, Oz glielo dimostrerà. Così, quando il padre di lei gli chiede di tenerla al sicuro da una banda rivale con un conto da regolare, per Oz è un sogno che diventa realtà. quello che non sa è che Emily potrebbe infrangerlo, quel sogno.



L' autrice: Katie McGarry adolescente durante il periodo delle boyband e della musica grunge, ricorda quegli anni come i peggiori e migliori della sua vita. Ama la musica, il lieto fine, i reality televisivi ed è una fan del basket. Adora tenersi in contatto con i suoi fan attraverso i social network. È autrice di numerose serie di successo dedicate al pubblico più giovane, tra cui la fortunata Oltre i limiti. Ovunque con te è il primo romanzo della serie Thunder Road.




“Una fuga romantica ed emozionante... i lettori lo adoreranno.”
Library School Journal

“Segreti, emozioni, protagonisti indimenticabili... questa è la serie Thunder Road.”
RT Book Reviews



Titolo: Firebird - La Difesa
Editore: HarperCollins Italia
Collana: hc
Data di uscita: 14 aprile 2016
Pagine: -
Trama: Marguerite Caine ha fatto l’impossibile, viaggiando in diverse dimensioni con il Firebird, l’invenzione straordinaria che i suoi genitori hanno realizzato con l’aiuto di Paul - che è ora il suo ragazzo - e Theo, un altro brillante studente di fisica. Ma in questo modo è diventata il bersaglio di gente senza scrupoli, che pur di avere libero accesso al Firebird è disposta a rapire, ricattare e persino uccidere. Quando la coscienza di Paul viene frantumata in quattro pezzi e dispersa in diverse dimensioni, Marguerite, con l’aiuto di Theo, è disposta a tutto per salvarlo. Le loro vite, come le vite dei loro alter ego temporali, sono in costante pericolo. Dovranno affrontare una San Francisco dilaniata dalla guerra, il sottosuolo criminale di New York e una Parigi tutta lustrini, in cui un’altra versione di Marguerite nasconde un segreto sconvolgente. Ogni mondo la porta un passo più vicino a salvare Paul, ma lei inizia a farsi domande sul loro destino: davvero è scritto che saranno sempre insieme?




L'autrice: Claudia Gray è lo pseudonimo di Amy Vincent, autrice di New Orleans, che ha scalato la classifica del New York Times con la serie Evernight. Nel corso della sua vita ha lavorato come avvocato, giornalista, DJ e cameriera. La sua passione per il mistero e i fatti inspiegabili nasce probabilmente dalle letture fatte a casa dei nonni. Questo è il secondo romanzo della serie Firebird.




“Geniale la trama, romantico e avventuroso al tempo stesso.” 
Amazon.it

“Un’avventura unica nel suo genere.”
Booklist 



Titolo: House of Crime - Corruption
Editore: HarperCollins Italia
Collana: Harmony
Data di uscita: 15 aprile 2016
Pagine: -
Trama: L'assassinio di una donna trovata uccisa nelle stanze della Casa Bianca mette in allerta di nuovo il tenente di polizia Sam Holland e il suo team. Il caso, a un primo sguardo, sembra di quelli già risolti in partenza, ma le prove indicano che la donna assassinata aveva una relazione con Henry Lightfeather, senatore irreprensibile dell'Arizona e uomo sposato. Questo dettaglio, unito al fatto che il suo fidanzato Nick Cappuano vede messa in pericolo la sua ricandidatura alle elezioni proprio a causa del personale legame con l'indagato numero uno, spinge Sam a un'analisi più attenta dei fatti. Quando si scava troppo a fondo però c'è il rischio di trovare del marcio ben nascosto e segreti capaci di distruggere la carriera di più di un esponente del governo di Washington. Nel tentativo di far luce su tutta questa intricata vicenda, Sam e Nick scoprono anche che la più grande minaccia per il loro futuro potrebbe essere qualcuno proveniente dal passato.

Titolo: House of Crime - Conspiracy
Editore: HarperCollins Italia
Collana: Harmony
Data di uscita: 15 aprile 2016
Pagine: -
Trama: Di ritorno dal viaggio di nozze, il tenente di polizia Sam Holland e il senatore Nick Cappuano desiderano solo un po' di sana normalità dopo le tensioni antecedenti alle nozze, ma qualcuno ha altri piani in serbo per loro. Quando Sam scopre che alcuni biglietti di auguri contengono velate minacce di morte, non sa se siano indirizzate a Nick o a lei. Nel frattempo, un altro caso si apre per Sam e i suoi collaboratori: una serie di omicidi inspiegabili che coinvolgono vittime senza nemici apparenti e lontano dalle dinamiche di potere. Il primo cadavere della serie è quello del diciassettenne Daniel Alvarez ritrovato nella cella frigorifera del locale in cui lavorava, insieme a quello del proprietario. Sembra impossibile trovare un chiaro movente per queste morti, e in assenza di un collegamento evidente tra le vittime, Sam sospetta che potrebbe essere proprio lei il premio finale di un crudele gioco voluto da un'intelligente mente criminale. Appena il pericolo comincia a colpire un po' troppo vicino a casa sua, lei si pone due obiettivi: trovare il prima possibile l'invisibile assassino e vivere abbastanza a lungo per godersi il suo "per sempre felici e contenti". 




L'autrice: Nata e cresciuta a Rhode Island, Marie Force ha girato il mondo e intrapreso numerosi lavori. Ha iniziato a scrivere seriamente nell'inverno del 2003 per trovare una via di fuga dalla sofferenza della madre. Da lì è stato un vorticoso susseguirsi di personaggi meravigliosi, di storie sempre più convincenti e di un successo fatto di milioni di copie vendute.


Bene lettori, lo avete capito, la HarperCollins ci vizia! Fatemi sapere nei commenti cosa vi interessa e cosa comprerete!

COVER SHIFT

Buongiorno lettori,
siete sopravvissuti al pranzo pasquale? Io per fortuna sì e con l'odore di colombe e cioccolato che satura l'aria sono qui per voi pronto a proporvi un nuovo appuntamento con la cover shift della settimana. Vi ricordo che questa è una rubrica ideata da Seli del blog Ombre Angeliche. Oggi è il turno di Incantesimo (tradotto in Italia dalla Newton Compton) di Rachel Hawkins.

BLOGTOUR BERLIN - L'ALBA DI ALEXANDERPLATZ - Recensione + My Berlin


Buona domenica lettori,
e buona Pasqua! Avete già scartato le uova? Be' io spero di scartare qualche bel libro! Oggi sono qui per un appuntamento speciale, un'iniziativa targata Mondadori (che ringrazio per avermi coinvolto) che concentra l'attenzione su uno dei romanzi da me più attesi di questa stagione. Sto parlando di Berlin - L'Alba di Alexanderplatz di Fabio Geda e Marco Magnone, secondo libro di una serie che ha stregato tutti. Ma proprio tutti! Con piacere vi propongo la mia recensione e un piccolo gioco ispirato al romanzo, che trovo sia un'idea bellissima. Bando alle ciance, iniziamo subito!



Titolo: Berlin - L'Alba di Alexanderplatz
Editore: Mondadori
Autori: Fabio Geda - Marco Magnone
Collana: I Grandi
Data di uscita: 15 marzo 2016
Pagine: 228
Trama: Quando la città era ancora la città, ogni mattina le persone si svegliavano a Berlino Ovest e a Berlino Est, divise dal lungo, inesorabile Muro. Quando la città era ancora la città, Timo e Jakob e Christa non potevano immaginare che un giorno sarebbero stati costretti ad aprire gli occhi in un mondo senza più adulti, tra i quartieri di una Berlino irriconoscibile e pericolosa. Una città in cui per sopravvivere si sono divisi in gruppi: Gropiusstadt, Havel, Reichstag, Tegel, Zoo. Nonostante le lotte e le rivalità, però, tutti loro hanno qualcosa in comune: il virus che alla fine dell'adolescenza se li porterà via, come se crescere fosse una condanna. E il virus non è l'unico pericolo. C'è una creatura misteriosa che si aggira per le strade, sbrana e uccide animali e ragazzi, e poi scompare, quasi fosse invisibile. Soltanto alleandosi è possibile scoprire chi è e difendersi. Ma nella Berlino che non è più Berlino, è meglio affrontare la minaccia da soli o allearsi con il nemico? Pensò che la gente, quando è in pericolo, diventa egoista. E che l'egoismo è come legna per il fuoco. E che il fuoco, alla fine, brucia tutto.


COVER LOVE #10


Buon pomeriggio letterati,
finalmente riesco a staccarmi dai libri e mettermi davanti al PC! Ho iniziato due romanzi di cui vi parlerò a breve e mi stanno piacendo moltissimo... oggi torno con buoni propositi, proponendovi un nuovo appuntamento con questa rubricha che le settimane scorse ho tralasciato perchè non avevo la forza di mettere sottosopra il web per trovare tre cover che potevano soddisfarvi. Ma oggi ho delle copertine che amerete. Garantito! Vi ricordo che Cover Love è la rubrica creata dalla mia cara amica Glinda del blog Atelier dei Libri (se non lo conoscete non esitate ad iscrivervi!): come dice lei, per una volta permettiamoci il lusso di giudicare un libro dalla copertina!


La scorsa classifica era:



1. La notte che ho dipinto il cielo
2. Io e te all'alba
3. Berlin - L'Alba di Alexanderplatz

La cover vincitrice secondo i vostri voti è:

Anteprima: STORIA DI UN POSTINO SOLITARIO di Denis Thériault

Buongiorno cari lettori,
come promesso anche oggi torno sul blog! Scrivere ogni giorno per voi mi rende molto felice: figuriamoci se riesco a farlo anche di mattina e non alle undici di sera! Ho deciso di scrivere un'anteprima di un romanzo che pochi di voi conosceranno, che uscirà ad aprile per Frassinelli e che sin da subito ha catturato la mia attenzione: perché? Lo scoprirete leggendo questa anteprima...



Titolo: storia di un postino solitario
Editore: Frassinelli
Data di uscita: 29 aprile 2016
Pagine: 180
Trama: Il «postino solitario» è Bilodo, 27 anni, un ragazzo schivo, con pochi amici, appassionato e dedito al suo lavoro, lavoro che gli permette di trovare nelle vite degli altri quello che manca nella sua. Bilodo infatti è un postino indiscreto, per quanto assolutamente innocuo: apre, di notte, le lettere che dovrà distribuire il mattino successivo, e si immedesima nelle esistenze dei corrispondenti. Immagina, fantastica, sogna; si appassiona, si commuove, si arrabbia. Tra tutte, le lettere che più è ansioso di «ricevere », sono quelle di Ségolène, una donna misteriosa che vive in Guadalupa, e che manda degli «haiku» – i caratteristici componimenti poetici giapponesi – a Gaston Grandpré, una delle persone servite da Bilodo, che di Ségolène, in qualche modo, si è innamorato. Quando, a causa di un incidente, Gaston morirà, proprio sotto gli occhi di Bilodo, il giovane postino non riuscirà a rassegnarsi alla perdita di quei componimenti che ormai sente in qualche modo come «suoi», e si sostituirà a Grandpré nella corrispondenza con Ségolène. E non soltanto in quella.

L'Autore: Denis Thériault è nato in Canada (Quebec) nel 1959. Storia di un postino solitario è il suo secondo romanzo (la Frassinelli ha acquisito anche il precedente). Vive attualmente in Canada, ma si troverà a Londra per tutto il primo semestre del 2016, con disponibilità a muoversi.


W... W... W... WEDNESDAY

Salve a tutti letterati,
finalmente posso dire: SONO IN VACANZA! Vi prometto che in questi giorni aggiornerò il blog everyday, quindi si parte oggi con il WWW Wednesday rubrica apprezzatissima e amatissima ideata dal blog ShouldBeReading che consiste nelle tre solite domande cui vi invito a rispondere. Ma ora, cominciamo!


What are your currently reading?(Cosa stai leggendo?)

What did you recently finish reading?(Cosa hai finito di leggere?)

What do you think you'll read next?(Quale sarà la tua prossima lettura?)

      
                                                           Ecco le risposte!


What are your currently reading?















Allora, sto leggendo Beauty and the Cyborg di Miriam Ciraolo, romanzo autopubblicato dall'autrice che mi sta piacendo molto: è scritto divinamente! Retelling de La Bella e la Bestia, si presenta in chiave distopica/fantascientifica. Non vedo l'ora di parlarvene. Inizierò più tardi, invece, House of Crime - Investigation che mi ispira tanto! 

TEASER TUESDAY #7

Buonasera miei adorati lettori,
bentornati sul blog! Finalmente, a partire da oggi, avrò una settimana di vacanza e potrò progettare varie cose "librose" che vi faranno di certo contenti! Nel frattempo, con la musica che scandisce il ritmo sulla tastiera, ritornano gli abituali appuntamenti con le rubriche che tanto amate... oggi è il turno del Teaser Tuesday, rubrica ideata dal blog ShouldBeReading. Protagonista sarà Beauty and the Cyborg di Miriam Ciraolo, romanzo autopubblicato dall'autrice, che ho iniziato oggi e che ha delle premesse meravigliose! Non vedo l'ora di parlarvene meglio... ma ora, godetevi questo estratto.



USCITE DI APRILE: I TRE LIBRI CHE ATTENDO DI PIU'

Buonasera lettori carissimi,
come state? Io ho appena letto alcune pagine di Berlin - L'Alba di Alexanderplatz e visto il film di Divergent ( sì lo so, non averlo visto è vergognoso ) e per questo sono carico per scrivere un bel post. Questo di oggi, sarà un post diverso dal solito che spero di proporvi più spesso: di cosa si tratta? Vi mostrerò i tre libri in uscita che più mi interessano. Oggi vi mostro i tre libri in uscita ad Aprile che hanno stuzzicato la mia attenzione. Si tratta di tre romanzi molto, molto amati in America: quindi come si fa a non essere curiosi?





Recensione: LA NOTTE CHE HO DIPINTO IL CIELO di Estelle Laure

Buonasera miei adorati lettori,
perdonate la mia assenza! Questa recensione doveva andare online ieri, ma sono stato nella mia adorata Roma e una volta tornato avevo solo la forza di spostare le coperte! Per questo ho posticipato la recensione adorante di La notte che ho dipinto il cielo di Estelle Laure ad oggi. Vi avverto: leggetelo o qualche giorno mi troverete sotto casa con il libro fra le mani per rammentarvi della vostra mancanza. Ringrazio la DeA che mi ha inviato gentilmente la copia.


Titolo: La notte che ho dipinto il cielo 
Autore: Estelle Laure
Editore: DeAgostini
Collana: Le Gemme
Cartaceo: €14.90
Pagine: 315
Trama: Per Lucille, diciassette anni e una passione per l’arte, l’amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo, Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n’è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrennie sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l’una dall’altra. Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l’amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un’altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì? L’unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi…


Recensione: LA RICETTA SEGRETA PER UN SOGNO di Valentina Cebeni

Salve a tutti letterati,
come va? Non ci crederete, ma ultimamente ho tempo libero che abbonda, perfetto per scrivere recensioni, anteprime, rubriche, e tutto ciò che vi piace! Per questo torno oggi con una nuova entusiasmante recensione. Dopo una bella lettura, di un romanzo perfetto di cui vi parlerò a breve, è il momento di parlarvi del bellissimo romanzo di Valentina Cebeni: La ricetta segreta per un sogno


Titolo: La ricetta segreta per un sogno
Autore: Valentina Cebeni
Editore: Garzanti                                         
Collana: Narratori Moderni
Data di uscita: 18 febbraio 2016
Pagine: 346
Trama: Il primo profumo che Elettra ricorda è quello del pane appena sfornato e dei biscotti speziati. Nella panetteria in cui è cresciuta ha imparato da sua madre che il cibo è il modo più semplice per raggiungere il cuore delle persone. Ma adesso che lei non può più occuparsi del negozio e ha lasciato tutto nelle mani di Elettra, i suoi dolci non hanno più questo potere. E tutte quelle domande rimaste in sospeso tra loro non hanno una risposta. Domande su un passato che la donna non ha rivelato a nessuno, nemmeno a lei, sua figlia. Elettra, persa e smarrita, sente di non avere altra scelta: deve fare luce su quei silenzi. Eppure in mano non ha altro che una medaglietta con inciso il nome di un'isola misteriosa, e una ricetta: quella dei pani all'anice che sua madre cucinava per sconfiggere la malinconia e tornare a sorridere. Proprio quei dolci le danno la forza per affrontare il viaggio verso l'isola del Titano, un pezzo di terra sperduto nel Mediterraneo la cui storia si perde in mille leggende. Se su un versante la vita scorre abitudinaria, sull'altro solo cortei di donne vestite di nero solcano stradine polverose che portano al mare. Un luogo in cui ogni angolo nasconde un segreto, una verità solo accennata. Un luogo in cui risuona l'eco di amori proibiti e amicizie perdute. Ma Elettra non ha paura di cercare, di sapere. Deve scoprire come mai il vento dell'isola porta con sé gli stessi sapori della cucina di sua madre, la stessa magia dei suoi abbracci che la facevano sentire protetta quando era bambina. Deve scoprire il legame tra la donna più importante della sua vita e quel posto. Perché solo così potrà ritrovare sé stessa. Solo così Elettra potrà credere di nuovo che cucinare è un gesto d'amore e che davvero esiste una ricetta per non dimenticare mai di sognare. La ricetta segreta per un sogno è un caso editoriale internazionale venduto in tutta Europa. Un romanzo indimenticabile sul potere del cibo e sulla forza del passato. Un romanzo capace di trasportare su un'isola affascinante e segreta in cui tutto è possibile. Un romanzo su una donna alla ricerca delle proprie radici.


IN MY MAILBOX #1

Salve a tutti letterati,
bentornati sul blog! Oggi sono qui per proporvi una carinissima rubrica creata dal blog The Story Siren che consiste nel mostrarvi i miei ultimi acquisti: siccome ultimamente i nuovi arrivati mi sommergono, vi mostrerò i romanzi arrivati da poco. Nei commenti, mi raccomando, fatemi sapere cosa avete acquistato, ricevuto in regalo o in scambio, o preso all'usato!


Titolo: La notte che ho dipinto il cielo (omaggio dalla CE)
Autore: Estelle Laure
Editore: DeAgostini
Collana: Le Gemme
Cartaceo: €14.90
Pagine: 315
Trama: Per Lucille, diciassette anni e una passione per l’arte, l’amore ha il volto della sorellina Wrenny. Wrenny che non si lamenta mai di niente, Wrenny che sogna un soffitto del colore del cielo. E poi ha il volto di Eden. Eden che è la migliore amica del mondo, Eden che sa la verità. Quella verità che Lucille non vuole confessare nemmeno a se stessa: sua madre se n’è andata di casa e non tornerà. Ora lei e Wrennie sono sole, sole con una montagna di bollette da pagare e una fila di impiccioni da tenere alla larga. Prima che qualcuno chiami i servizi sociali e le allontani l’una dall’altra. Ma è proprio quando la vita di Lucille sta cadendo in pezzi che l’amore assume un nuovo volto: quello di Digby. Digby che è il fratello di Eden, Digby che è fidanzato con un’altra e non potrà mai ricambiare i suoi sentimenti. O forse sì? L’unica cosa di cui Lucille è sicura è che non potrebbe esserci un momento peggiore per innamorarsi…


Anteprime Electa Young: MIOR di Simon Rowd e SERAFINA E IL MANTELLO NERO di Beatty Robert

Buonasera miei adorati lettori,
come promesso, questa settimana sarò più presente qui sul blog... oggi voglio parlarvi di due romanzi che molti di voi di sicuro non conoscono, ma che, a pare mio, meritano davvero davvero tanto! Non ho letto nessuno dei due, ma la trama di entrambi mi intriga parecchio... si tratta di uscite a cura della Mondadori Electa nella collana per YA: siccome non vedo l'ora di parlarvene iniziamo subito!



Il primo romanzo che vi mostro è Serafina e il Mantello Nero di Beatty Robert, un titolo molto apprezzato che con le sue atmosfere gotiche e misteriose intreccia il paranormal con una bella dose di thriller. Se poi aggiungiamo una cover meravigliosa e una trama intrigante, be' cosa volete di più? Si tratta di un romanzo primo di una trilogia, titolo di punta per le novità Disney! Serafina è una ragazzina che non ha mai disubbidito il suo papà anche perchè non sa come farlo: insieme vivono nel seminterrato di un'antica tenuta, Baltimore, e nessuno sa della loro presenza... le piacerebbe molto esplorare la villa in cui vive, tante sono le stanze misteriose che vorrebbe scoprire, ma nessuno deve sapere di lei. Qualcosa comincia a cambiare quando i bambini della tenuta cominciano a sparire: nessuno sa di chi è la causa, ad eccezione di Serafina. Lei lo sa. Un uomo misterioso dal mantello nero si aggira per il castello e toccherà a Serafina scoprire chi è, anche se questo la porta a vivere un'avventura che la guiderà sino alla foresta di cui ha da sempre paura...


Titolo: Serafina e il Mantello Nero
Autore: Beatty Robert
Editore: Mondadori Electa
Collana: Electa Young
Cartaceo: €16.90
Pagine: 286
Data di uscita: 8 marzo 2016
Trama: Serafina non ha mai avuto motivo di disubbidire a suo padre, avventurandosi nei vasti possedimenti del castello di Biltmore, ma è stanca di esplorare di nascosto l'immensa dimora. Nessuno dei ricchi signori che vivono ai piani alti è al corrente della sua esistenza: lei e il papà vivono nello scantinato, da sempre. Quando però una notte una bambina viene rapita sotto i suoi occhi, solo Serafina può sapere chi è il colpevole: una misteriosa figura con un mantello che si aggira nei cunicoli del seminterrato. Preda e cacciatrice allo stesso tempo, Serafina, insieme a Braeden Vanderbilt, il giovane nipote dei proprietari di Biltmore, affronterà ogni sorta di rischio pur di scoprire la vera identità dell'uomo con il mantello nero... prima che i ragazzini spariscano tutti, a uno a uno. L'impresa in cui si imbarca Serafina la porterà nel cuore di quella foresta che ha sempre temuto: lì scoprirà una magia ormai dimenticata e tuttavia familiare. Per salvare Biltmore da un oscuro potere, Serafina dovrà trovare le risposte che potrebbero risolvere l'enigma del suo misterioso passato.


TEASER TUESDAY #6

Salve a tutti miei adorati lettori,
eh, sì, non sono sparito... finalmente riesco a racimolare qualche minuto per accendere il computer e aggiornare il blog. E' un periodo abbastanza frenetico e non sempre riesco ad accendere il mio PC, sia per mancanza di tempo, sia per la stanchezza che mi affligge a fine serata. Questa però sarà una settimana abbastanza libera e spero di essere più attivo sul blog. Tornando all'appuntamento del martedì, vi ricordo che oggi è il turno del Teaser Tuesday, rubrica ideata dal blog ShouldBeReading. Protagonista sarà il meraviglioso romanzo di Valentina Cebeni: La ricetta segreta per un sogno che sto leggendo e amando. Non mi aspettavo che fosse così ben scritto, lo stile dell'autrice è qualcosa di sensazionale. Ve ne parlerò presto in una recensione.



NEWS CORNER #1


Salve a tutti lettori carissimi,
benvenuti al primo appuntamento con questa rubrica! Di cosa si tratta? Ispirato da una rubrica della mia amica Silvy di We found wonderland in books, ne ho creata una simile che vi permetterà di sbirciare le novità librose e le novità di colui che si cela dietro lo schermo (io per intenderci...). Direi di iniziare subito. P.S. Più che un post, sarà un'allegra chiacchierata fra me e voi ;)


Per cominciare, news delle news, la De Agostini ha rivelato che fra un mese Veronica Roth verrà a trovare i suoi cari lettori italiani. State calmi però perchè non si sa nè quando nè dove. Be', spero proprio il più vicino possibile, perchè se sarà a Milano dovrò rinunciare. La De Agostini inoltre ha ripubblicato i quattro romanzi della serie nella collana DeA Best, sotto una veste grafica un po' diversa, con le cover metallizzate. Non ho ancora letto la serie, ma dopo la notizia della visita dell'autrice, non potevo esimermi dal farlo: ieri sera ho ordinato tutti e quattro i romanzi, ovvero Divergent, Insurgent, Allegiant e Four.


Recensione: LA RAGAZZA CON LA BICICLETTA ROSSA di Monica Hesse

Buonasera lettori carissimi,
ben tornati sul blog. Perdonatemi se sono stato un po' assente, ma sono davvero tante le cose che mi orbitano attorno in questi giorni. Sono sfinito come sempre e avevo voglia di postarvi un post diverso dal solito, però lo rimandiamo a Domenica che ne dite? Un post diverso dal solito per informarvi delle ultime news. Bando alle ciance, con questo post voglio proporvi la recensione di un romanzo meraviglioso edito da Piemme, che ringrazio per la copia omaggio. E' un romanzo che consiglio davvero a tutti! Per saperne di più, continuate a leggere...


Titolo: La ragazza con la bicicletta rossa
Autrice: Monica Hesse
Editore: Piemme 
Collana: Narrativa
Cartaceo: €17.50
Pagine: 300
Data di uscita: gennaio 2016
Trama: È l’inverno del 1943 ad Amsterdam. Mentre i cieli europei sono sempre più offuscati dal fumo delle bombe, Hanneke percorre ogni giorno, con la sua vecchia bicicletta rossa, le strade della città occupata. Ma non lo fa per gioco, come ci si aspetterebbe da una ragazzina della sua età. Hanneke è una “trovatrice”, incaricata di scovare al mercato nero beni ormai introvabili: caffè, tavolette di cioccolato, calze di nylon, piccoli pezzetti di felicità perduta. Li consegna porta a porta, e lo fa per soldi, solo per quello: non c’è tempo per essere buoni in un mondo ormai svuotato di ogni cosa. Perché Hanneke, in questa guerra, ha perso tutto. Ha perso Bas, il ragazzo che le ha dato il primo bacio, e ha perso i propri sogni. O almeno così crede. Finché un giorno una delle sue clienti, la signora Janssen, la supplica di aiutarla, e questa volta non si tratta di candele o zucchero. Si tratta di ritrovare qualcuno: la piccola Mirjam, una ragazzina ebrea che l’anziana signora nascondeva in casa sua… Hanneke, contro ogni buon senso, decide di cercarla. E di ritrovare, con Mirjam, quella parte di sé che stava quasi per lasciar andare, la parte di sé in grado di sperare, di sognare, e di vivere. Un romanzo di lancinante bellezza, che ricorda classici del genere come Storia di una ladra di libri e Il bambino con il pigiama a righe, e racconta la città di Anna Frank e la forza di chi, come Hanneke, ha cercato di sconfiggere l’orrore con il più piccolo, e grande, dei gesti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

COMMENTA:

Grazie lettore per essere passato! Per lasciare una traccia di te, commenta e sarò lieto di risponderti!